Ingrandisci i caratteri: dimensioni normali (alt+1) | dimensioni medie (alt+2) | dimensioni grandi (alt+3)


Logo della Corale Polifonica Armonia Mundi Onlus

Sei nella pagina de "Il Coro" dell'ASSOCIAZIONE CORALE POLIFONICA "ARMONIA MUNDI" O.D.V.

"LA MUSICA E' BASATA SULL'ARMONIA TRA CIELO E TERRA, E' LA COINCIDENZA TRA IL DISORDINE E LA CHIAREZZA"

Vai ai contenuti

clicca qui per aggiungere il sito ai preferiti

ASSOCIAZIONE CORALE POLIFONICA "ARMONIA MUNDI" O.D.V. - Il Coro

"LA MUSICA E' BASATA SULL'ARMONIA TRA CIELO E TERRA, E' LA COINCIDENZA TRA IL DISORDINE E LA CHIAREZZA"

Il Coro ad un concerto a Sarmeola

CHI SIAMO

L'Associazione Corale Polifonica Armonia Mundi nasce nel 1999 ed è formata da circa una trentina di persone provenienti da Noventa Padovana e da altri comuni limitrofi.

L'amore per la musica classica, che anima tutti i cantori, ha fatto si che gli stessi si perfezionassero nella polifonia sacra, liturgica e profana.

Nei suoi ormai vent’anni della sua esistenza la corale ha già tenuto diversi concerti in Padova, provincia e regioni limitrofe, ottenendo buoni giudizi in critica.
Ha inoltre animato liturgicamente, nel maggio 2001 e il 14 settembre 2014 una Santa Messa presso la Basilica di San Pietro in Vaticano.

La Corale è iscritta O.n.l.u.s. (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) e per questo devolve gli utili in beneficenza. In particolar modo la corale segue Suor Nadia Monetti, missionaria a Ndithini, in Kenya, dove gestisce tre case di accoglienza per bambini orfani, malnutriti e malati di aids. Attualmente i bambini e i ragazzi presenti in queste case di accoglienza sono più di 600 e, per i più grandicelli, oltre ad avviarli alla scuola dell’obbligo, il progetto è quello di dare loro un indirizzo professionale per poterli inserire nel mondo del lavoro.

Da alcuni anni è diretta dal Maestro Paolo Tietto

con la collaborazione del Maestro Gianni Brandalese per l’accompagnamento all’organo e del Maestro Filippo Bordin per la preparazione vocale.

I nostri introiti avvengono attraverso la diffusione della musica e quindi attraverso le libere offerte che le persone ci fanno ai nostri concerti o grazie all’impegno di enti pubblici che credono nel nostro progetto. Dal 2014 abbiamo attivato anche la possibilità di ricevere il

5 X 1000

dai contribuenti e con tali soldi che arriveranno, andremo ad aiutare la parrocchia di Noventa Padovana, sede in cui facciamo le prove, per effettuare un intervento di conservazione al prezioso organo Malvestio.
A beneficio degli eventuali contribuenti che negli anni scorsi abbiano apposto la firma per il

5 X 1000,

informiamo che una parte di intervento su tutto il prospetto fonico dell'organo, è già avvenuta nell'ottobre 2018. Ora, in base ai finanziamenti che arriveranno, si deciderà di intervenire sulla parte elettrica che richiede un po' di ammodernamenti in quanto, particolarmente rumorosa quando l'organo suona piano.

Donazioni

In questi anni di attività, l’associazione ha donato in beneficenza più di 50.000 euro a vari enti come Teleton, Città della Speranza e, come detto, ai bambini di Suor Nadia Monetti.

Certificazione del sito

HTML5 Valido CSS 3 Valido Livello di accessibilità tripla-A WCAG 2.0